Corporate Governance e Regulatory Compliance

La struttura organizzativa e di governance del Gruppo si è evoluta nel tempo, accompagnando il proprio sviluppo a livello mondiale.

Dopo l’ingresso nel Mercato Telematico Azionario (MTA) di Borsa Italiana avvenuto a novembre 2018, SIT ha via via consolidato il proprio sistema di governo societario, definito sia in termini di ruoli, responsabilità e comitati sia in termini di procedure e policies così come previsto dalle vigenti normative in materia per le società quotate.

Il sistema di Corporate Governance di SIT S.p.A. si caratterizza per la presenza dei seguenti organi sociali:

  • il Consiglio di Amministrazione, nominato dall’Assemblea degli Azionisti, è responsabile di determinare e perseguire gli obiettivi strategici della Società e dell’intero Gruppo;
  • il Collegio Sindacale, anch’esso nominato dall’Assemblea degli Azionisti, svolge la funzione di vigilanza.
  • L’Assemblea degli Azionisti, competente a deliberare sulle materie riservate alla stessa dalla legge e dallo Statuto.

La revisione legale dei conti è affidata ad una Società di Revisione, nominata dall’Assemblea degli Azionisti su proposta motivata dal Collegio Sindacale.

In data 6 maggio 2020, il Consiglio di Amministrazione ha nominato l’Advisory Board con l’obiettivo di fornire consulenza strategica in modo continuativo al Consiglio della Società al quale esso riporta direttamente.

Governance e compliance